Giordania Tour 8 Giorni – 7 Notti

Durata

8 Giorni 7 Notti

Aeroporto

Amman

Minimum

2 Pax

Giordania: Il Regno del Tempo

Giordania, una gemma del Medio Oriente, è una destinazione che incanta i viaggiatori con la sua combinazione unica di ricchezza storica, cultura vibrante e paesaggi naturali mozzafiato. Questa terra affascinante è conosciuta per la sua calorosa ospitalità e offre esperienze indimenticabili che spaziano dalle meraviglie antiche alle avventure nel deserto.

Scopri la Giordania con un tour di 8 giorni e 7 notti che inizia ad Amman. Visiterai Madaba, famosa per i mosaici bizantini, e il Monte Nebo, attraversando il Wadi Mujib fino a Petra. Dedicherai una giornata alla visita di Petra, proseguendo poi per il deserto di Wadi Rum con un’escursione in jeep. Arriverai al Mar Morto per relax e tempo libero. Visiterai Jarash e il castello di Ajloun, con ritorno ad Amman. Infine, esplorerai i Castelli del Deserto e farai un tour di Amman prima del rientro in Italia.

Calendario Partenze

Le partenze sono programmate per il primo e il secondo sabato di ogni mese. 

MesePrezzo/Pax
Gennaio840 €
Febbraio790 €
Marzo840 €
Aprile890 €
Maggio840 €
Giugno790 €
Luglio790 €
Agosto810 €
Settembre840 €
Ottobre880 €
Novembre840 €

*I prezzi si intendono per persona in doppia in HB. Le ultimi due notti ad Amman in BB.

*Supplemento singola 245 €.

Madaba

Madaba è una combinazione di vita domestica rurale e un punto di riferimento per il turismo religioso. Conosciuta come la “Città dei Mosaici”, Madaba è l’epicentro culturale dei mosaici bizantini e omayyadi. A pochi passi dalla capitale i visitatori sono a due passi dai monumenti sacri dell’iconografia religiosa.

Monte Nebo

Il monte Nebo divenne un luogo di pellegrinaggio per i primi cristiani di Gerusalemme e vi fu costruita una piccola chiesa nel IV secolo per commemorare la morte di Mosè. Alcune delle pietre di quella chiesa si trovano ancora al loro posto originale nel muro intorno all’area absidale.

Beida

Beida o Piccola Petra, conosciuta anche come Petra la Bianca. Dista solo 14 km dalla più famosa Petra la Rossa, ma pur essendo meno conosciuta si colloca di diritto tra le cose da visitare durante il vostro viaggio in Giordania. Approfondiremo la storia di questa antica città nabatea.

Petra

L’antica città di Petra è uno dei tesori nazionali della Giordania e di gran lunga la sua attrazione turistica più conosciuta. Petra è l’eredità dei Nabatei, un popolo arabo laborioso che si stabilì nel sud della Giordania più di 2.000 anni fa. Ammirata allora per la sua cultura raffinata, l’architettura massiccia e l’ingegnoso complesso di dighe e canali d’acqua

Wadi Rum

“La Valle della Luna”, è stata di numerosi film hollywoodiani ambientati su Marte, il Wadi Rum è una favola araba tutta da scoprire. Una distesa ininterrotta di stelle, sabbia e sole dove vivono le tribù nomadi beduine e rappresenta l’alternativa perfetta al ritmo frenetico di Amman. Un tempo abitato dall’antico popolo dei Nabatei.

Mar Morto

 L’attrazione principale del Mar Morto è l’acqua calda, calmante ed estremamente salata, fino a dieci volte più salata dell’acqua di mare e ricca di sali di cloruro di magnesio, sodio, potassio, bromo e molti altri. Queste acque insolitamente calde, ricche di minerali e che consentono a chiunque di galleggiare senza problemi.

Jarash

Jerash è un’incredibile fusione di influenze greco-romane e orientali. Con le belle colline e il verde lussureggiante, Jerash ha un ritmo che non si vede da nessun’altra parte in Giordania. Inoltre, ogni anno Jerash ospita il Jerash Festival of Culture and Arts, un programma estivo di tre settimane ricco di danze popolari, musica e spettacoli teatrali.

Ajloun

Le meraviglie della natura e il genio dell’architettura militare araba medievale hanno dato alla Giordania settentrionale due delle più importanti attrazioni ecologiche e storiche del Medio Oriente: le vaste foreste di pini della zona di Ajloun-Dibbine e l’imponente castello Ayyubide ad Ajloun, che otto secoli fa favorirono la sconfitta dei crociati.

Castelli Deserto

I castelli nel deserto della Giordania, bellissimi esempi di arte e architettura islamica, testimoniano un’epoca affascinante nella ricca storia del paese. I loro pregiati mosaici, affreschi, decorazioni in pietra e stucco, e illustrazioni ispirati alle migliori tradizioni persiane e greco-romane, raccontano innumerevoli storie di come era la vita nell’VIII secolo.

Incluso/Esculo

  • Incontro & assistenza all’aeroporto di Amman
  • Visto per la Giordania
  • Ingressi nei siti turistici
  • Trasferimento con mezzo privato
  • Guida parlante italiano
  • 2 Ore safari jeep in Wadi Rum
  • Sistemazione negli alberghi 4 stelle su base HB (gli ultimi due notti ad Amman in BB )
  • Mancia
  • Pranzi
  • Cena hotel ad Amman nelle ultime due notti

Dettagli

Sabato AMMAN

Arrivo ad Amman. Incontro e assistenza, poi trasferimento in hotel per cena e pernottamento.

Domenica AMMAN - MADABA - MONTE NEBO - BEIDA - PETRA

Colazione in hotel. Visita di Madaba, famosa per i mosaici bizantini, inclusa la splendida Mappa di Terra Santa nella chiesa ortodossa di San Giorgio. Proseguimento per il Monte Nebo, ritenuto luogo della tomba di Mosè, e poi attraverso il panoramico Wadi Mujib, un canyon spettacolare. Nel pomeriggio, visita di Beida, conosciuta come "La Piccola Petra". Arrivo a Wadi Mousa (Petra) per sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Lunedì PETRA

Colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Petra, raggiungibile a piedi attraverso "il Siq". Alla sua uscita si ammira l'imponente Khazneh, il Tesoro, il monumento più famoso e ben conservato di Petra. Con oltre 800 monumenti, tombe e caverne, Petra offre un'esperienza unica. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

Martedì PETRA - DESERTO DI WADI RUM - MAR MORTO

Colazione in hotel. Partenza per il deserto di Wadi Rum, chiamato "Le Montagne della Luna" e noto per le gesta del colonnello T.E. Lawrence d'Arabia. Escursione tra le dune desertiche in jeep 4x4, con visita ai graffiti nella zona. Nel pomeriggio, arrivo al Mar Morto per tempo libero con possibilità di immergersi nelle sue acque terapeutiche. Cena e pernottamento in hotel sul Mar Morto. Opzione: notte nel deserto con trasferimento al Mar Morto il giorno successivo (supplemento di 220,00 euro).

Mercoledì MAR MORTO

Colazione in hotel. Giornata libera per rilassarsi sul Mar Morto. Cena e pernottamento in hotel.

Giovedì MAR MORTO - JARASH - AJLOUN - AMMAN

Colazione in hotel. Partenza per Jarash, nota come "la Pompei d'Oriente", per ammirare il Teatro Sud, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide, il Ninfeo e il Cardo Maximo. Proseguimento per Ajloun con visita al castello del Saladino (Qasr Al Rabad). Rientro ad Amman per pernottamento (cena libera).

Venerdì AMMAN - CASTELLI DEL DESERTO - AMMAN CITY TOUR

Colazione in hotel. Visita dei Castelli del Deserto degli Omayyadi: Qasr Azraq, Qasr Amra e Qasr Harraneh, utilizzati come padiglioni di caccia e luoghi di sosta per carovane. Rientro ad Amman per visitare la capitale, inclusi la Cittadella, il Teatro Romano, il Tempio di Ercole, e tempo libero per esplorare la città vecchia. Rientro in hotel per pernottamento (cena libera).

Sabato AMMAN - AEROPORTO

Colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.

Mappa

Da
790,00 
Richiedi preventivo
2
790,00 
0,00 
Deposit Option 30% Per item
Available:
Total:
2
790,00 
0,00 
Sito in costruzione

Il Piccione Viaggiatore

Sito in costruzione

Il sito sarà presto disponibile. Grazie per la vostra pazienza!